Teatro dell’Opera di Roma: “Maria Stuarda”

0

 

Dopo il debutto in Turandot e in Maometto II, e dopo il successo ne La Bohème (Mimì) e nella Norma (Adalgisa), Carmela Remigio ritorna al Teatro dell’Opera di Roma – da mercoledì 22 marzo a sabato 1° aprile – per la prima volta nelle vesti di Elisabetta nella Maria Stuarda di Gaetano Donizetti.

Reduce dal successo in un altro capolavoro belcantista come la Norma di Bellini al Teatro Massimo di Palermo, il soprano pescarese debutta nel ruolo della regina Elisabetta, dopo aver già interpretato le tre regine Tudor del ciclo donizettiano (Anna Bolena, Maria Stuarda e Roberto Devereux).

Maria Stuarda è in scena il 22, il 24, il 26, il 28 marzo e l’1 aprile al Teatro Costanzi di Roma, in un nuovo allestimento firmato da Andrea De Rosa e diretto da Paolo Arrivabeni.

Accanto a Carmela Remigio sono impegnati Marina Rebeka (Maria Stuarda), Valentina Varriale (Anna Kennedy), Paolo Fanale (Roberto), Carlo Cigni (Giorgio Talbot) e Alessandro Luongo (Lord Guglielmo Cecil).

Info > Teatro dell’Opera di Roma